Logo DiSTAR“Le Geoscienze in un pianeta in divenire, imparando dal passato, esplorando il futuro” è questo il titolo scelto per l’88° Congresso della Società Geologica Italiana (SGI), che si svolgerà dal 7 al 9 settembre 2016 a Napoli presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Il Congresso sarà l’occasione per i protagonisti della comunità scientifica italiana per condividere i risultati delle più recenti ricerche, confrontarsi con il mondo della Scuola, della Pubblica Amministrazione e con le aziende; ma anche per riflettere su nuove strategie per il trasferimento delle conoscenze scientifiche dalla comunità accademica alla società civile e ai “decision makers” e sul ruolo-chiave che le Geoscienze sono chiamate a sostenere nel prossimo decennio per la realizzazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dalla comunità internazionale.

Oltre 700 i partecipanti previsti. Oltre 1000, e provenienti da varie parti del mondo, gli scienziati autori di contributi distribuiti in 39 sessioni scientifiche che coprono tutti i campi delle geoscienze.

L'appuntamento cade a poche settimane dal sisma che ha colpito il Centro Italia, imponendo in modo drammatico all'attenzione del Paese, questioni con cui gli Scienziati della Terra si confrontano quotidianamente e che saranno al centro dei lavori del Congresso. Il terremoto di Amatrice sarà oggetto di una sessione straordinaria in cui saranno presentati i primi risultati delle ricerche svolte nelle ultime settimane nei luoghi del sisma. Terremoti, eruzioni, frane ed alluvioni saranno poi tra i principali argomenti di discussione previsti dalla tavola rotonda, in programma il 9 settembre, dal titolo “Un rischio calcolato? L'uomo di fronte ai fenomeni naturali, tra studio delle cause e governo delle conseguenze”. Sarà un faccia a faccia tra giornalisti e scienziati tra i più illustri, moderato da Fosco D'Amelio, geologo (ex-studente fridericiano) e autore radiotelevisivo.

L'evento è un appuntamento di respiro internazionale, arricchito dalla presenza di relatori provenienti dalle più prestigiose istituzioni straniere, tra cui Iain Stewart, divulgatore scientifico definito da The Guardian “la rock star della Geologia”.

Il programma dei lavori, le sedi e tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito del Congresso: http://www.sginapoli2016.it/

Per chi è interessato ad approfondire il ruolo della Geologia nella società: https://drive.google.com/file/d/0BxtcGc8qX2qiV1Q3UElNQW9hWjg/view